Hai il cliente a portata di scontrino…pensaci! (2)

Nell’ottica di unire on line e off line, di imparare le buone lezioni dal mondo on line e digitale stavo parlando di non far uscire il cliente dal negozio senza che questi abbia comprato e poi di fidelizzarlo.

Per fare tutto questo devi dotarti di:

  • STRUMENTI
  • CAPACITA’ DI USARLI (gli strumenti)

 

Gli strumenti

Sono diversi e a seconda di quello che può essere il tuo scopo finale in relazione alla tua attività. Ad esempio, se hai aperto da poche settimane un negozio in un quartiere dove esiste un competitor, tu avrai l’esigenza di farti conoscere e comunicare qualcosa di diverso rispetto al tuo competitor.

Lo strumento da usare è senza dubbio sia digitale (Facebook ADS e Google AD) che fisico (con volantini ben fatti recanti una promozione particolare e soprattutto…MISURABILE!).

Potresti invece avere un attività di ristorazione che non ha un grande spazio e i tuoi coperti sono quelli, ossia limitati, ma tu vuoi e puoi vendere di più. Ora se hai un budget importante puoi fare due investimenti su due strumenti separati, uno per il locale fisico e uno digitale. Sennò, devi concentrarti su un solo strumento che corrisponde al food delivery! Che non serve solo a vendere di più ma anche a creare dei report, ad analizzare i tuoi clienti a distanza. Insomma, puoi cominciare a conoscere i tuoi clienti.

Questi sono esempi di strumenti e ne potrei fare altri ancora. Ad esempio, c’è uno strumento che può farti raggiungere almeno 3 diversi obiettivi. Sì, 3 obiettivi differenti con un solo strumento. Ma te ne parlerò in ultimo. Prima voglio passare al secondo punto, fondamentale.

Usare bene gli strumenti

Usare bene gli strumenti significa che non basta essere consapevole di dover fare qualcosa per il proprio negozio e che magari grazie a te che ti informi bene o a un consulente illuminato trovi lo strumento giusto. Non è sufficiente perchè devi poi “metterti sul pezzo”, insomma una volta trovato lo strumento (o gli strumenti) tu devi:

  1. avere capacità di usarli
  2. tempo a disposizione
  3. reale volontà di usarli e farli funzionare
  4. avere ottica cliente (questo in verità è un prerequisito)

Se non segui questi tre punti, gli strumenti non funzioneranno come si deve.

Punto numero 1, identificato lo strumento devi saper usarlo. Significa che devi sapere come sfruttarlo e come gestirlo. Esempio: per lanciare una campagna Facebook ADS devi sapere esattamente quale target devi mirare, quale zona t’interessa, quale messaggio vuoi veicolare. In più, devi saperlo fare operativamente oppure devi “ingaggiare” chi lo sa fare.

Punto numero 2, devi avere tempo a disposizione per gli strumenti. Te lo dico chiaro e tondo, non esiste zona di confort, non esiste la ricetta veloce ma devi “farti il mazzo” e lavorare più di prima. Per avviare nuovi strumenti per il tuo business devi avere del tempo da dedicare, senza il tempo necessario non riesci a farli funzionare a dovere.

Punto numero 3, vuoi davvero utilizzarli? Hai davvero intenzione di utilizzarli? Lo dico per esperienza già vissuta sul campo. Un esercente adotta uno strumento di pagamento, innovativo e che può sfruttare a proprio vantaggio per costi e incentivo all’utilizzo tramite il cashback. Bene, installa il tutto e dopo mesi mi dice che non funziona. Mia domanda: “Hai fatto scaricare ai tuoi clienti, specie chi ti paga col bancomat o carta di credito, l’app tramite il codice che gli dà anche € 5 di credito in regalo?”. Ovviamente no! E dimmi un po’, se nemmeno tu ti dai da fare per avere un riscontro concreto come cavolo fai a dirmi che lo strumento non ha portato risultati?

Punto numero 4, ottica cliente. Mi pare anche superfluo ribadire questo concetto. Ma è chiaro che se non pensi e agisci in ottica cliente, nessuno strumento potrà aiutarti a migliorare il tuo business. Questa è un’altra caratteristica che il mondo fisico ha un po’ perso di vista.

Te lo ribadisco: ottica cliente è PRE-REQUISITO, senza non ci sono promo, strumenti e sconti che ti aiuteranno!

Tornando agli strumenti, c’è uno strumento che ruota attorno a due parole: smartphone e sconto.

Questo strumento serve principalemtne a raggiungere uno o tutti i seguenti obiettivi:

  1. aumentare scontrino medio
  2. aumentare frequenza di visita del cliente
  3. acquisire nuovi clienti

Nella 3 parte del post ti spiegherò come funziona 🙂

…continua, resta connesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *